Gelatine Alcoliche

Gelatine-Alcoliche

 

Da sempre mi hanno affascinato le feste studentesche americane che si vedono nei film, dove questi ragazzi oltre ad ubriacarsi di birra, si divertono un mondo ad ingerire queste gelatine in un solo boccone!!!

Per cui mi son detta : ” Proviamo a farle, per vedere se son buone e se a noi italiani possano piacere.”

Quindi mi son messa alla ricerca su internet della ricetta ed ho scoperto che ve ne sono un’infinità !!!

In pratica qualsiasi cocktail viene convertito in gelatina , per cui ci si può sbizzarire .

Elemento basilare è trovare la gelatina in polvere del gusto prescelto ed una volta diluita con acqua calda, va aggiunta la dose di liquore.

In Italia non abbiamo molto questa passione per la gelatina per cui è un po’ difficile reperirla!

La prima alternativa sarebbe stata comperarla su internet : la marca è la Jell-O e di gusti c’è l’imbarazzo della scelta. ( il sito che la vende è My American Market )

La seconda, provare a farla con la colla di pesce : ma sinceramente è uno sbattimento che non volevo avere. 😉

Un giorno, mentre stavo facendo la spesa, l’ho trovata casualmente al supermercato Carrefour di Carugate : l’ho subito comperata .

L’unico neo è che ne vendevano solo un gusto : fragola.

Ma sapendo aspettare, dopo qualche settimana è spuntata anche quella al limone ( solo 2 confezioni ).

Per cui, avendo la gelatina al limone ed alla fragola, ho pensato di fare il Daiquiri alla  fragola ( con il rum ) ed il Margarita ( Tequila, Cointreau e limone ).

Per cui mi sono attrezzata di tutto e le ho fatte!!! Come ” chicca “, dentro a quella dal gusto di fragola, avevo inserito una caramella gommosa dello stesso gusto. 😛

L’occasione per presentarle ai miei amici, è stata una grigliata che abbiam fatto Venerdi 11 : il successo è stato clamoroso e se le sono spazzolate tutte nel giro di 15 minuti   ( erano circa 25 gelatine da 40 ml circa ).

Per cui la prossima volta proverò a fare il Mojito ( menta e rum ) e lo Screwdriver ( arancia e vodka ) .

PS : Le foglioline di menta che vedete, le ho inserite solo come decorazione

INGREDIENTI

per il Daiquiri alla fragola

1 Confezione da 85 gr di preparato per gelatina alla fragola in polvere

250 ml acqua calda

250 ml rum bianco

per il Margarita

1 confezione da 85 gr di preparato per Gelatina al gusto di Limone in polvere

250 ml acqua calda

85 ml Tequila

50 ml Cointreau

Come detto prima, il procedimento consiste nello sciogliere la gelatina nell’acqua calda e aggiungere successivamente il liquore ( meglio se già freddo )

Versare il composto ottenuto in bicchierini monouso ( non più di 30 /40 ml cadauno ) e riporre in frigo a far rassodare per almeno un  paio d’ore. ( vi conviene posizionarli direttamente su di un piatto od un vassoio ).

I bicchierini che vedete in foto, sono in plastica dura, belli da vedere ma scomodi da usare.

Il mio consiglio è di usare i bicchierini in plastica bianca monouso che di solito si usano per bere il caffè, ( ma riempirli  sino a metà ) cosicché, per far uscire la gelatina, basta spremerli!

Per la VIDEO RICETTA , cliccare QUI

Gelatine-Alcoliche1

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...