Ciambella Mostruosa

 

Spooky-Bundt3

 

Finalmente sta arrivando Halloween!! 😀

Attendo questo giorno tutto l’anno . Lo so che non è una festività che appartiene al nostro Paese ma , ormai lo sapete, ho un’animo anglo-americano!!!

Per cui, oltre a fare i dolcetti e le varie ricette per festeggiarlo, decoro anche la casa : mi diverto tantissimo!!!

E’ come ritornare bambini : mi emoziona ricreare l’atmosfera ” spettrale ” e poter allestire un menù con delle ricette a tema.

Tre o quattro anni fa i bambini ancora non facevano il giro delle case, come da usanza, a chiedere i dolcetti.

Devo dire però che due anni fa ne sono passati talmente tanti che i biscotti che avevo preparato non erano bastati!!

Così l’anno scorso mi sono munita di  due ciotole abbastanza grandi ( della capienza di 3,5  lt ) piene di caramelle e cioccolatini : ampiamente ripulite 😉

Mio figlio si diverte un mondo a distribuirle ( anche se a volte cerca di prendersi quelle più belle e dare quelle che non gli piacciono ).

Mi piace vedere i gruppetti di bambini vestiti in costume, che all’aprire della porta ti urlano :” Dolcetto o scherzetto?”

Per cui anche quest’anno mi sono già messa all’opera per sfornare ricette in stile Halloween.

Questa ricetta l’avevo già trovata l’anno scorso, ovviamente su internet, e mi ero ripromessa di farla.

Facilissima da eseguire : non è altro che una torta alla vaniglia nella quale si aggiungeranno  dei coloranti che ovviamente fanno molto presa sui bambini.

Sicuramente ci sarà la diatriba su chi è concorde ad usarli e chi no.

La mia opinione è che una volta tanto non è poi così dannoso.

Jack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmall

Jack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmall

Jack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmallJack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmallJack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmallJack-O-Lantern.9.jpg49eb1e6c-8d6c-4525-9e15-7272a78a561bSmall

 

 

INGREDIENTI

180 gr di Farina 00 setacciata

180 gr Fecola di patate setacciata

300 gr Zucchero semolato

1 bustina di lievito

4 uova grandi a temperatura ambiente

300 gr Burro morbido ( a pomata )

I semi di Una bacca di Vaniglia oppure una bustina di vanillina

Coloranti alimentari in gel Wilton : Arancione, Viola e Nero.

GLASSA

250 mg Zucchero a velo vanigliato

un albume

5/6 gocce del succo di un Limone

Acqua QB

glowingjack

 

 

 

PREPARAZIONE

Come prima cosa accendere sempre il forno in modalità statica a 180 gradi.

Mischiare assieme farina, fecola e lievito ( anche la vanillina, per chi la usasse ) e mettere da parte il composto.

Prendere il burro che, come detto sopra, deve essere a pomata.

Cosa vuol dire? Per chi non avesse già letto le mie precedenti ricette o fosse digiuna di cucina, vuole dire che deve essere così morbido da paragonarlo alla consistenza di una pomata .

Per cui per avere simile consistenza o va tenuto fuori dal frigo almeno 4/5 ore o lo si può ammorbidire nel microonde 20/30 secondi a 750 Watt ( attente a non liquefarlo, meglio controllare sempre qualche secondo prima che compromettere il risultato! ).

Il burro va montato assieme allo zucchero per circa 5 minuti o con un frullino o con la planetaria.

Appena il burro sarà montato, aggiungere una alla volta le uova.

Consiglio sempre di aggiungere assieme all’uovo anche 1 cucchiaio o due del mix di farina, che aiuta a non fare impazzire l’impasto.

Una volta terminate le uova, aggiungere i semi della bacca di vaniglia ed il rimanente mix .

L’impasto è pronto per essere diviso in tre ciotole a cui andrete ad aggiungere i coloranti.

Mi trovo bene ad usare quelli della WILTON perché sono molto intensi e non ne occorrono grandi quantità.

Non usate i coloranti  liquidi, meglio quelli in polvere.

A questo punto, una volta colorati i tre impasti, in una teglia per ciambella imburrata ( del diametro di circa 26 cm ), disporli in ordine : prima il nero, poi il viola ed ultimo l’arancione ( il viola che ho usato non era molto brillante ! ).

Cuocere in forno, mettendo la teglia a metà nel forno, per circa 35/40 minuti.

A cottura ultimata, per verificare l’avvenuta cottura fare la prova dello stuzzicadenti ( cioè infilzarla verso il centro : se lo stuzzicadenti ne uscirà pulito vorrà dire che sarà cotta, altrimenti occorrerà qualche altro minuto in più  ).

Ad avvenuta cottura, toglierla dal forno ed attendere almeno 15/20 minuti prima d rimuoverla dallo stampo.

Una volta trascorso questo tempo, sformarla su di una gratella.

Nel frattempo preparare la Glassa.

Setacciare lo zucchero vanigliato in una ciotola a cui aggiungerete l’albume e le gocce di limone ( che servono a togliere l’odore dell’uovo ).

Amalgamare con un cucchiaio ed aggiungere poco alla volta circa dei cucchiai di acqua ( non ricordo se ne ho usati 3/4 o 5 ) comunque sino ad ottenere un composto fluido ma non troppo liquido .

Aggiungere il colorante arancione a seconda dell’intensità che si desidera ottenere : iniziare sempre con poco e proseguire aumentandone la quantità!

Una volta ottenuto il colore desiderato, trasferirla in una sac a poche senza tagliare la parte finale, arrotolare la parte alta e metterlo da parte.

Cospargere la glassa sopra la torta solo quando quest’ultima si sarà completamente raffreddata.

Dopo aver decorato la torta, lasciar asciugare la glassa per circa un’ora.

A piacere si possono aggiungere anche degli zuccherini colorati o altre decorazioni spaventose !

Spooky-Bundt1

HAPPY HALLOWEEN !!!

 

 

 

 

Annunci

4 pensieri su “Ciambella Mostruosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...